La Conferenza dei Comuni è composta dai rappresentanti di tutti i comuni dell’ATO, sindaco o altro amministratore delegato.

Per le decisioni relative alle lettere a), b), d), e) ed h) del co. 2 dell’art. 48 della L.R. 26/2003 e s.mi. è necessario acquisire il parere obbligatorio e vincolante della Conferenza.

 

Il Presidente della Conferenza dei Comuni è Mario Lucini – Sindaco del Comune di Como.

CONFERENZA DEI COMUNI DEL 19 LUGLIO 2016

È convocata la Conferenza dei Comuni ex L.R. 26/2003  e s.m.i. in seconda convocazione il giorno 19 luglio 2016 alle ore 17:00 presso la sede della Provincia di Como (Villa Gallia – Piano Terra – Salone) Via Borgo Vico, 148 – Como
con il seguente ordine del giorno:

1.    Approvazione verbale della seduta precedente;

2.    Stralcio del comune di Campione d’Italia dall’ATO della  provincia di Como ai sensi dell’art. 47 co. 2 bis della L.R. 26/2003 e s.m.i. – presa d’atto e contestuale ricalcolo dei quorum costitutivo/deliberativo;

3.    Espressione parere obbligatorio e vincolante - art. 48 co. 3 della L.R. 26/2003 e s.m.i. – per l’approvazione dello schema regolatorio tariffario del S.I.I. (MTI-2) per il periodo anni 2016-2019, ai sensi della delibera AEEGSI 664/2015/R/IDR;

4.    Espressione parere obbligatorio e vincolante - art. 48 co. 3 della L.R. 26/2003 e s.m.i. - per l’approvazione della Convenzione di regolazione dei rapporti tra l’Ufficio d’Ambito di Como e Como Acqua srl, come adeguata ai sensi della delibera AEEGSI 656/2015/R/IDR.

Gli atti relativi agli argomenti all’OdG sono di seguito scaricabili

Conferenza dei comuni

Cerca nel sito

Se non trovi quello che cerchi

Valid XHTML 1.0 Strict   Validazione CSS W3C   Validazione WAI-A WCAG 1.0